Età: 12-99 anni
Numero di giocatori: 2-4
Durata: 60 minuti

Contenuto: 1 Tabellone di Gioco, 2 Plance Gilda, 12 Dadi Gilda, 3 Dadi Pirata, 3 Cittadini, 48 Lavoratori, 24 Navi, 12 Disci Tracciato, 12 Rombi Azione quadrati, 4 Personaggi, 2 Riassunti panoramica del turno, 20 Richieste della Corona, 4 Richieste Iniziali, 72 Merci, 40 Legni, 24 Pani, 12 Favori delle Gilde, 8 Ricompense del Re, 40 Pirati, 40 Reàl, 1 Referenza, Regolamento

Illustratore: Mariano Iannelli
Autori: Paulo Soledade & Nuno Bizarro Sentieiro

La ricerca di una via marittima verso l’India è stata, sin dalla metà del XV secolo, l’obiettivodi quasi tutte le spedizioni intraprese dai Portoghesi. Nel 1488 Bartolomeu Dias circumnaviga il Capo di Buona Speranza e Pedro da Covilhna trovauna rotta via terra, ma solo nel 1498 Vasco da Gama riesce nell’impresa ed è il primo europeo ad arrivare a Calicut via mare, dopo aver fatto tappa in vari approdi. Compie dunque un’impresa eccezionale, permettendo in tal modo al Portogallo di assicurarsi, di li a poco, il monopolio del commercio delle spezie tra le Indie e l’Europa.

1497. Vasco da Gama ha ricevuto il prestigioso incarico di trovare una via marittima per l’India. I giocatori impersonano ricchi armatori che aspirano a fama e denaro, e per farlo dovranno gestire le proprie risorse finanziarie ed azione per assumere capitani, equipaggio e quindi costruire le navi per le spedizioni.